Stampa spagnola, il Barcellona deve decidere entro 48 ore su Gerson. C’è la Roma in pressing

Il club catalano, che ha la prelazione sul giocatore, deve almeno pareggiare l’offerta di 15 milioni di euro fatta dalla Roma al Fluiminense

di Redazione, @forzaroma

Sabatini, come spesso fa, sta pensando anche alla Roma del futuro ed in Sud America ha mandato alcuni emissari con un’offerta al Fluminense per Gerson, il giovane talento della Under 20 verdeoro.

Sul giocatore c’è una prelazione del Barcellona che, dopo aver perso Kenedy, che alla fine ha firmato per il Chelsea, anche se il club aveva l’opzione preferenziale (in cambio di 200.000 euro), ora rischia di perdere anche Gerson.

Secondo quanto riferito da ‘Mundo Deportivò, quotidiano sportivo catalano solitamente ben infornato delle vicende del Barca, il club di Josep Maria Bartomeu avrebbe ormai solo 48 ore per pareggiare l’offerta della Roma (15 milioni), pena la caduta del diritto d’opzione.

Secondo ‘MD’, il Barcellona è stato avvertito martedì della proposta giallorossa e in base alle regole (5 giorni di tempo dall’atto della comunicazione), ha tempo fino a domani per decidere se dare seguito alla prelazione o lasciarla cadere.

Il presidente della Fluminense, Peter Siemsen, che aveva detto di recente di «non aver bisogno di vendere ora Gerson», avrebbe cambiato idea, decidendo di mettere il giocatore sul mercato ora.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy