Sparatoria davanti Palazzo Chigi durante il giuramento del nuovo Governo. Feriti due carabinieri

di finconsadmin

Due carabinieri sono rimasto feriti davanti Palazzo Chigi a Roma nel corso di una sparatoria. Secondo alcuni testimoni sarebbero cinque o sei i colpi esplosi. Panico nella piazza tra i presenti. Centinaia le auto delle forze dell’ordine in piazza mentre al Quirinale si stava tenendo il giuramento del Governo Letta. Una persona sarebbe stato fermata. Anche l’uomo che ha aperto il fuoco
contro i carabinieri ? stato ferito nella successiva sparatoria.

 

E’ scattato lo stato di “massima allerta” sul piazzale antistante il Quirinale dove le forze dell’ordine hanno iniziato a far defluire la folla dopo la sparatoria avvenuta in piazza Colonna. La misura, secondo uno degli agenti in forza davanti al Quirinale, sarebbe dovuta alla possibilit? che ci sia in circolazione un uomo armato.

 

Grande agitazione nella sala del Quirinale. Il neo ministro dell’Interno Angelino Alfano ? stato informato della sparatoria da un funzionario del Colle, mentre molti degli operatori e giornalisti presenti stanno abbandonando le loro postazioni.

?(repubblica.it)

 

L’uomo che ha sparato sarebbe uno squilibrato che si ? presentato in giacca e cravatta davanti a palazzo Chigi, e, all’improvviso, ha aperto il fuoco contro i militari. Ha sparato diversi colpi di pistola. A terra vi sono almeno sei-sette bossoli. L’uomo ha poi tentato di fuggire, ma ? stato ferito durante una colluttazione con le forze dell’ordine e arrestato. (Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy