Konsel: “Totti è impressionante. Roma piazza non facile per nessuno”

Il portiere austriaco parla inoltre della sua esperienza con la maglia giallorossa: “Ho ricordi bellissimi, con una tifoseria molto calda. C’è una pressione importante che aiuta”

di Redazione, @forzaroma

Presente quest’oggi a Trigoria, l’ex portiere della Roma Mikael Konsel ha rilasciato delle dichiarazioni per parlare della sua esperienza nella capitale. Queste le parole dell’austriaco ai microfoni di SkySport: “Sono sempre contento di tornare a Trigoria, ho ricordi bellissimi, con questa tifoseria molto calda. C’è una pressione importante che però aiuta il portiere se la Sud è dietro di teLa Roma – continua Konsel – mi prese perché ero bravo con i piedi e lo stesso fece Spalletti a VeneziaCon lui non ho lavorato molto perché poi fu mandato via, fece un buonissimo lavoro, fu un peccato“.

Infine l’ex numero uno della Roma parla di Totti e della piazza romana: “Totti gioca ancora, è impressionante, in Serie A questa cosa non è facile. Che piazza è Roma per un portiere straniero? Non è facile per nessuno, soprattutto per il portiere perché hai tanta responsabilità, devi avere un carattere forte. Personalmente mi sono subito trovato bene con Zeman, il presidente Sensi, la tifoseria, ho un buonissimo ricordo. So che non è facile, per me forse lo è stato perché ero arrivato già con tanta esperienza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy