Champions League, la Roma terza in Italia per contributi Uefa dal 2003/2004

di finconsadmin

L?Inter si conferma il club italiano che ha incassato pi? denari da contributi Uefa per la partecipazione alla Champions League.

Secondo l?analisi di StageUp-Sport&Leisure Business dal 2003/04, stagione di inizio dell?attuale format della competizione, al 2011/12, il club nerazzurro con 244 milioni di euro precede il Milan a quota 220 milioni e la Roma a 127 milioni. ?Lo studio sar? presentato questo pomeriggio in diretta tv da Giovanni Palazzi, presidente di StageUp, nel corso della settimanale finestra sullo sport business della rubrica Novanta Minuti in onda su Rai Sport 1 dalle 17.

Inter, quinto, e Milan, settimo, sono i soli club italiani nella Top10 continentale che vede in testa il Chelsea con 320 milioni, seguito da Manchester United con 305 milioni, Barcellona con 260 milioni e Arsenal con 247 milioni.
Scorrendo il ranking completo dei 94 club che finora hanno beneficiato dei 5,3 miliardi di contributi distribuiti dall?Uefa, troviamo anche la Juventus, unica squadra italiana ancora in lizza nell?edizione 2012/13. Quarto club italiano e diciassettesimo in Europa, i bianconeri, attualmente, hanno incassato 93 milioni di euro frutto di sole 5 partecipazioni sulle 9 edizioni disputate.
(stageup.com)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy