‘RADIO PENSIERI’, TORRI: “Lotito è l’emblema di questo paese”, MELLI: “Come fa Garcia ad essere meglio di Allegri se ancora non ha vinto niente?”

Continua la nostra rubrica quotidiana che accompagna i lettori che non possono ascoltare i commenti di conduttori ed opinionisti delle radio locali.

di finconsadmin

 FRANCO MELLI (Radio Radio): “Sento troppa euforia intorno alla Roma. Siamo sicuri che Garcia è meglio di Allegri? Per dimostrarlo deve vincere qualcosa”

 

PIERO TORRI (Tele Radio Stereo)“Lotito è l’emblema di questo paese, dove tu dai quella cosa a me e io ti do questa cosa a te. Se davvero vogliono Lotito a capo del sistema, questo calcio sprofonderà sempre di più.”

 

 

MASSIMILIANO MAGNI(Rete Sport): “Ormai ci abbiamo fatto la bocca sul fatto che Benatia resterà alla Roma, dato che siamo arrivati al 6 agosto e ancora non è stato ceduto nessuno.”

 

 

MASSIMILIANO PALOMBELLA  (Rete Sport): “Io questo discorso su Destro che fa gol solo facili non lo capisco. Ma ci sono giocatori che hanno fatto la storia del calcio mondiale facendo solo gol di spizzata, tap-in, buttandola dentro. Adesso vogliamo pure contestare Destro perchè non fa gol belli? L’importante è segnare, discutere sulla modalità con cui uno fa gol mi sembra troppo.”

 

 

RICCARDO ‘GALOPEIRA’ ANGELINI (Tele Radio Stereo)“Ferreira Carrasco probabilmente non verrà più alla Roma, e mi verrebbe da dire ‘sti cavoli’. Il mercato ancora è lungo, e ancora saranno tanti i nomi che verranno accostati alla Roma. Manolas è uno degli ultimi in ordine di tempo. Se la Roma va su lui e Basa, mi viene da pensare che il tentativo di fare pace con Benatia sia fallito”.

 

 

GABRIELE ZIANTONI (Tele Radio Stereo): “Manolas è unn colonna portante della nazionale greca, e ha fatto molto bene anche nell’Olympiacos. E’ passato alla storia perchè ha segnato un gol di testa dopo essersi rotto uno zigomo: lui è voluto restare in campo, ha segnato, e poi è stato operato per la frattura subita. Questo dimostra il carattere del ragazzo”. 

 

 

ROBERTO RENGA (Radio Radio): “ Tavecchio è sceso dal 68 % al 60% dei voti. Non una maggioranza eclatante ma comunque una maggioranza. Ipotesi commissariamento impossibile finchè ci sono due candidati, a meno che questo venga chiesto da uno dei due. Sky si è schierata con Albertini. Le televisioni non dovrebbero entrare in queste questioni di merito”

 

 

LUCA VALDISERRI (ReteSport): “Ieri Manolas è sbarcato a Roma. Ora, non mi sembra che abbiano fatto il massimo per nasconderlo. Se arriva Manolas che ha fatto un ottimo mondiale ed è giovane, classe 1991, mi sembra abbastanza scontata la partenza di Benatia. Spero quindi che Manolas non giochi in giallorosso la prossima stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy