‘RADIO PENSIERI’, RENGA: “Rugani non mi fa impazzire, ma ci vorrebbe un difensore rapido accanto a lui”

‘RADIO PENSIERI’, RENGA: “Rugani non mi fa impazzire, ma ci vorrebbe un difensore rapido accanto a lui”

Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche romane

di Redazione, @forzaroma

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una pluralità di stazioni a fungere da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche.

Alessio Nardo (Teleradiostereo – 92,7): “Mancini è un prospetto interessante, ma non al livello di Manolas. Rugani è un giocatore da rivalutare e che in questi anni ha deluso la Juventus che sperava di aver trovato il sostituto di Chiellini”.

Furio Focolari  (Radio Radio Mattino – 104,5): “Rugani alla Roma? E’ una situazione di convenienza di mercato per la Juve e per Petrachi. E’ l’identikit giusto per la Roma di Fonseca, va bene al posto di Fazio ma non accanto all’argentino. Rugani non è il giocatore velocissimo per far giocare anche Fazio, quindi Rugani è l’alternativa a Fazio. L’argentino deve avere accanto uno forte in velocità e in fase di recupero. Zappacosta sarebbe un bell’acquisto. Icardi sarebbe un grande colpo per la Roma, ma siamo convinti che poi Wanda Nara a Roma metta la testa a posto?”.

Roberto Renga (Radio Radio Mattino – 104,5): “Fonseca ha chiesto un centrale di esperienza e rapido, Rugani non è né uno né l’altro. Non so se può ancora migliorare, sta alla Juve da parecchio e al momento è il quinto difensore. Non mi fa impazzire. Se ci fosse lui e accanto uno stopper rapidissimo tipo Manolas allora sarebbe diverso. Ma lui e Mancini avrebbero in comune solo il fatto di essere giovani. Lovren? Lasciamo stare, non gioca mai. Sono dieci anni che diciamo che Florenzi non è adatto a giocare da terzino, se ne accorgono solo adesso? Lui è un ottimo esterno alto o trequartista. Zappacosta andrebbe bene. Prendere Icardi ha una logica, più di quella di Higuain”.

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattino – 104,5): “Rugani-Mancini non so se può essere una bella coppia difensiva per la Roma. Bisogna vederli sul campo. Io ho sempre considerato Rugani più stopper che libero e Mancini mi sembra altrettanto. Chi inizierebbe l’azione da dietro in questo modo? Fazio è un po’ regista, ma se lo fai giocare in campo aperto diventa dura. Il terzino destro vero della Roma è stato Cafu. Spinazzola potrebbe essere un jolly, ma ce ne vuole un altro che non sia Florenzi. Icardi alla Roma andrebbe bene per tutti”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fernandomattiacc_339 - 6 giorni fa

    Io non capisco.. Rugani a trenta milioni si e Alderwereild a ventisette no…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy