Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

rubriche

‘RADIO PENSIERI’, FOCOLARI: “Roma in Champions? Servono 38 punti, può farli”

Getty Images

Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche romane

Redazione

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d'Italia. Una pluralità di stazioni che fungono da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche:

Alessandro Vocalelli (Radio Radio Pomeriggio - 104,5): “Il giocatore ideale per la Roma sarebbe Lazzari. Però il vero problema dei giallorossi è il giocatore no vax che dal 10 gennaio non potrebbe più giocare, ti creerebbe una voragine".

Furio Focolari (Radio Radio Pomeriggio - 104,5): "Per Maitland-Niles i termini dell’obbligo di riscatto cambiano tutto. Mancano 20 partite, magari se ne gioca 12 ti concedo l’obbligo, ma di certo non con 3 o 4 presenze. Non penso sia più forte di Karsdorp, molto spesso Maitland-Niles è entrato nei minuti finali. Lazzari nella Roma sarebbe titolare, in un 3-5-2 è uno dei 2-3 migliori nel calcio italiano. Per arrivare quarto devi fare almeno 70-75 punti, la Roma nel girone di andata ne ha fatti 32, quindi ne deve fare almeno 38. Può farli, ma se fa gli stessi punti arriva ottava".

Franco Melli (Radio Radio Pomeriggio - 104,5): "Karsdorp ha un rendimento dignitoso. Con Kamara o altri nomi che sento non fai il salto di qualità, sono giocatori che possono fare la loro parte, ma non è che prendendo questi giocatori arrivi terzo".

Alessandro Austini (Teleradiostereo - 92,7) : "Grillitsch è il giocatore più pronto. Ma fossi la Roma prenderei Kamara perché per me lui ha più prospettive. Dipende se si vuole essere più forti adesso o più forti in futuro. Sabatini ha tanti anni di esperienza ed essendo uno che arriva prima su tanti giocatori forti, è chiaro che alcuni di questi fanno delle carriere folgoranti. Ha delle capacità di descrivere il calcio che nessuno ha".

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattino - 104,5): “A gennaio il mercato non è facile ma credo che la Roma possa trovare un paio di giocatori che possono far comodo".

Nando Orsi (Radio Radio Mattino - 104,5): “La Roma ha un trand di alti e bassi, e non convince. Servirebbe una vittoria importante per svoltare anche a livello mentale e tra Milan e Juve ha due occasioni. La squadra di Mourinho non è ancora in grado di imporsi, deve cercare una tattica che glielo possa garantire ". 

Mario Mattioli (Radio Radio Mattino - 104,5): “Non riesco ancora a vedere la Roma all'altezza delle altre cinque che la procedono, Juve inclusa. La gestione di Pinto non va bene, e la Roma messa così non credo che possa fare più di quello fatto ad oggi. Servono innesti in grado di fare i titolari e dare un aiuto importante".