‘RADIO PENSIERI’, AUSTINI: “Spero nel rinvio di Samp-Roma”. LENGUA: “Zaniolo deve essere più altruista”

‘RADIO PENSIERI’, AUSTINI: “Spero nel rinvio di Samp-Roma”. LENGUA: “Zaniolo deve essere più altruista”

Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche romane

di Redazione, @forzaroma

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una pluralità di stazioni a fungere da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche.

Gianluca Lengua (Radio Radio Pomeriggio – 104,5): “C’è prima Pellegrini di Zaniolo per il titolo di nuovo Totti. Gli allenatori lo vedono tutti esterno e non al centro della trequarti, dove dovrebbe giocare domani. A lui piace giocare lì ma deve capire le altre dinamiche, deve essere più altruista. Ha le carte in regola per crescere, è stato uno dei migliori da inizio campionato e a 20 anni gli errori si possono anche fare. Bisogna dargli certezze, anche sul futuro”.

Stefano Petrucci (Teleradiostereo – 92,7): “Credo siano pochi i giocatori che riescono a fare almeno un mese di riposo a fine campionato. I tempi del mercato li puoi accorciare, ma la preparazione non la puoi toccare”.

Alessandro Austini (Teleradiostereo – 92,7): “Gli impegni delle nazionali andrebbero accorpati. Io preferirei che il match tra Sampdoria e Roma si rinviasse. Sullo stadio incrocio le dita, tante volte ci siamo illusi che fosse fatta. I ricavi si potranno sfruttare dopo 5 anni dall’apertura del nuovo impianto”.

Furio Focolari (Radio Radio Mattino – 104,5): “Le partite è sempre meglio giocarle. Anche se hai una partita da recuperare, vedere la classifica senza quei possibili punti in più può demoralizzare. La Roma di Fonseca non c’è ancora, ma la vedremo”. 

Franco Melli (Radio Radio Mattino – 104,5): “La Roma è più forte, per i giallorossi è meglio giocare e vincere. Più va avanti Ranieri, più la situazione della Samp migliorerà. Il fatto che Fonseca cambia sempre formazione è preoccupante”. 

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattino – 104,5): “Lo stadio di Genova è stato rifatto male e il campo non drena nulla. L’eventuale rinvio gioverebbe a entrambe le squadre. Per come ha giocato finora, la classifica della Roma è molto buona, ma è importante giocare domani perché si rischia di scivolare in basso”. 

Nando Orsi (Radio Radio Mattino – 104,5): “La Sampdoria non ha una brutta squadra, sta vivendo un momento particolare, e la Roma ne deve approfittare. I giallorossi devono restare attaccati al gruppo delle prime, è obbligatorio vincere”.

Sandro Sabatini (Radio Radio Mattino – 104,5): “Forse a Samp e Roma conviene rinviare la partita. Ranieri avrebbe più tempo per lavorare, la Roma recupererebbe alcuni giocatori. Però se io fossi in Fonseca spererei di giocare. Una Sampdoria così mal ridotta è un’occasione unica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy