Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

rubriche

‘RADIO PENSIERI’, FERRAJOLO: “Con la Juve metterei Veretout ala e Zaniolo punta”

Getty Images

Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche romane

Redazione

Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una pluralità di stazioni a fungere da piattaforma, una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Ecco le opinioni dei protagonisti delle emittenti radiofoniche.

Mario Sconcerti (Tele Radio Stereo 92.7): “Gli allenatori dopo le soste si affidano a quelli con cui hanno lavorato di più nella pausa. Credo che giochi Calafiori al posto di Vina. Cristante moltiplica la propria abilità ogni partita, è il vero collante del triangolo. Un giocatore che tutti vorrebbero”.

Luigi Ferrajolo (Radio Radio Pomeriggio - 104.5): "Shomurodov con la Juve? Quale migliore occasione per mostrare il suo valore. Ha fatto bene finché ha giocato, poi è arrivato Abraham e inevitabilmente è diventato il secondo. Vedo più che altro la necessità e l'importanza che la squadra faccia una partita complessiva di un certo livello. Se fossi Mourinho penserei anche a mettere Veretout ala destra e Zaniolo punta".

Furio Focolari (Radio Radio Pomeriggio - 104.5): "Abraham? Con la caviglia non devi avere dolore perché se ce l'hai anche minimo ti altera la postura e la camminata. Abraham è una perdita grave perché è un buon giocatore". 

Francesco Balzani (Centro Suono Sport/Te la do io Tokyo - 101,5): "Oggi Abraham ha fatto terapie, stamattina sentiva ancora parecchio dolore. Al momento è più no che sì in campo poi secondo me verrà convocato comunque. Domani è il giorno x, magari sente meno dolore. Se si dovesse giocare stasera non sarebbe della partita. Altrimenti te lo rischi all'inizio di un ciclo importante, ok la Juve ma poi c'è il Napoli e il Milan. Shomurodov magari ha pure voglia di farsi vedere e con Bonucci e Chiellini se la gioca".

Antonio Felici (Centro Suono Sport/Te la do io Tokyo - 101,5): "Direi che sarebbe meglio evitare di avere un Abraham a mezzo servizio. Perché se devi rischiare di fargli saltare anche qualche partita successiva è meglio puntare su qualche sostituto. O recupera al 100% o no. Se l'effetto Mourinho c'è e lo verificheremo in questo breve ciclo deve tradursi in: basta andare a Torino aspettandosi la sconfitta come è successo negli ultimi anni. Al di là dei giocatori in campo e gli infortunati, dobbiamo aspettarci con lui una Roma che va a Torino a testa alta, tosta e determinata". 

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo - 92,7): “È importante vedere all’opera Shomurodov, ora avrà l’occasione di dimostrare il suo valore. Se dovesse sbagliare, significa che abbiamo scelto male il vice attaccante. Con l'attacco non stiamo nelle prime tre. Mourinho deve fare un lavoro straordinario per portare la roma al quarto posto"

Stefano Agresti (Radio Radio Mattino - 104,5): “Le assenze della Juve molto pesanti, ma sembra essere ancora un gradino sopra la Roma. Sarà una partita equilibrata che dipenderà anche dal recupero di Abraham. Mi aspetto un match tirato e tattico. Lo Zaniolo del derby è il giocatore che conoscevamo, ha rinunciato alla nazionale per questa partita. Vediamo cosa farà"

Furio Focolari (Radio Radio Mattino - 104,5): “Chi è favorito? Se questa partita si giocasse a Roma, direi più Roma che Juve. Ma si gioca a Torino, con il pubblico, quindi vedo la Juve avvantaggiata. L’assenza di Smalling è una mazzata terrificante, la difesa è un po’ preoccupante. La Roma sarebbe in grado di battere la Juve ma il fattore campo è importante. Non sono convinto che Calafiori sia meno pronto di Vina"

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattina 104.5): "Vedo una partita equilibrata. La Roma deve approfittare di una Juve così con qualche problema e deve cercare di fare risultato. Pellegrini l’uomo in più. Bisogna mettersi nelle condizioni di concedere poco, senza lasciar spazio a Chiesa. Sarà una partita tattica, la juve deve stare attenta. La Roma va a Torino con la consapevolezza di giocare una partita alla pari."

Nando Orsi (Radio Radio Mattina 104.5): "Abraham importantissimo per la Roma. Il ragazzo si stava inserendo nel gruppo. Anche se lo servono ancora poco, il ragazzo è forte, mi piace. È fondamentale per quello che vuole Mourinho. Shomurodov è un altro tipo di giocatore, che permette però gli inserimenti dei centrocampisti. Juve-Roma? X"