La Roma pronta all’aumento da 80 milioni

di Redazione, @forzaroma

(Milanofinanza.it – A.Di Biase) Mentre il titolo Roma ritraccia a Piazza Affari dopo il rally delle scorse settimane, il club giallorosso si appresta a dare il via all’aumento di capitale da 80 milioni deliberato dall’assemblea del 30 gennaio 2012. II cda della Roma ha infatti chiesto all’assemblea dei soci, che si riunirà il 28 ottobre, di «avviare l’offerta in opzione agli azionisti dell’intero importo dell’aumento di capitale» e di dare «mandato irrevocabile» allo stesso cda «per procedere all’esecuzione di ogni operazione e adempimento conseguente e necessario». La ricapitalizzazione sarà dunque aperta anche al mercato; tuttavia il socio di maggioranza Neep Roma Holding ha già versato nelle casse della società gli 80 milioni necessari a coprire tutto l’aumento. Nel caso in cui gli azionisti di minoranza dovessero disertare l’aumento e ci fosse un elevato inoptato, potrebbero esserci le condizioni per procedere al delisting della società dal listino. Neep (il veicolo partecipato daPallotta Unicredit) detiene già il 78% del capitale e potrebbe salire sopra il 90%.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy