Zeman ha scelto: guida Tachtsidis

di Redazione, @forzaroma

(La Gazzetta dello Sport – A.Pugliese) – Il bello, è che alla fine quello considerato più acerbo e meno pronto di tutti nel centrocampo della Roma, sembra essere l’unico vero titolare. Almeno a valutare dalla partitella in famiglia giocata ieri pomeriggio a Trigoria, dove Zeman ha alternato le due coppie di intermedi (prima Florenzi e Bradley, poi De Rossi e Pjanic), lasciando però sempre Panagiotis Tachtsidis nella posizione di regista con la formazione titolare. […]

 

Taxi al centro Si va, quindi, verso un Tachtsidis schierato ancora una volta come cervello della squadra, da centrocampista centrale. E se si pensa che questa sarà la sesta volta consecutiva (a parte Roma-Catania, praticamente sempre) viene da pensare che oramai la scelta nella testa di Zeman sia praticamente fatta. Finora il greco ha giocato in tutto 396 minuti, tra i centrocampisti è il più utilizzato di tutti, se si fa eccezione di «motorino» Florenzi (464 minuti). […]

 

Intermedi Ma al fianco di Tachtsidis chi giocherà? Qui Zeman ha molte opzioni, anche se una sembra già fatta: Daniele De Rossi tornerà nell’undici titolare, probabilmente schierato a destra, sulla catena che prevede anche Piris e Lamela. Dall’altra parte, dovrebbe essere confermato Florenzi, in uno stato di forma pazzesco, anche se il baby di Vitinia potrebbe anche aver bisogno di tirare un po’ il fiato. Dall’inizio della stagione non si è fermato mai, andando sempre a mille all’ora. Nel caso in cui quindi Zeman decida di dargli un turno di riposo, le opzioni al vaglio sono solo due: Bradley o Pjanic (Perrotta e Marquinho sono out dal discorso iniziale), con l’americano favorito sul talento bosniaco.[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy