Zaniolo va veloce. Smalling, via libera soltanto a metà

Zaniolo va veloce. Smalling, via libera soltanto a metà

L’azzurro, già in gruppo, spera di esserci col Parma. L’inglese può giocare in A: si tratta per agosto

di Redazione, @forzaroma

Nicolò Zaniolo ieri ha rappresentato l’unico, vero sorriso della Roma, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport.

In anticipo coi tempi, infatti, il centrocampista (e attaccante) azzurro è tornato ad allenarsi col gruppo, mostrando anche una buona condizione. La Roma non vuole correre rischi di nessun tipo, anche se si rende conto che il ritorno di Nicolò potrebbe rappresentare caricare un gruppo che a Milano è apparso giù di corda.

A questo proposito, contro i rossoneri non è apparso brillante neppure un ottimo giocatore come Smalling, ma obiettivamente ci rendiamo conto che non sia semplice giocare senza sapere il proprio futuro. Per ora il Manchester United, che ne detiene il cartellino, è pronto a dare il placet perché il difensore possa continuare a giocare in campionato con la Roma, mentre non vuole concedere il via libera per l’Europa League. I giallorossi chiedono il rinnovo del prestito a 3 milioni più il riscatto obbligatorio a 15, pagabili in tre anni, ma lo United, che chiede di più, prova a inserire anche il prolungamento del prestito nella trattativa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy