Zaniolo-Roma, è rinnovo: “Innamorato della maglia”

Zaniolo-Roma, è rinnovo: “Innamorato della maglia”

L’ingaggio sale a 1,5 milioni più bonus, scadenza 2024. Fienga: “Sarà protagonista del futuro della squadra”

di Redazione, @forzaroma

Dopo due giorni di incontri, trattative, anche discussioni – seppur mai animate – ieri pomeriggio è arrivata l’attesa fumata bianca. Nicolò Zaniolo ha rinnovato il suo contratto con la Roma, allungandolo anche di una stagione rispetto all’accordo firmato 12 mesi fa e portando così la scadenza a giugno 2024. “È stato facile un anno fa scegliere la Roma, lo è ancora di più oggi dopo una stagione che mi ha permesso di innamorarmi di questa maglia e di questa città – ha detto Nicolò al sito del club – Vorrei ringraziare la Roma per l’opportunità che mi è stata data di legarmi con ancora più forza a questi colori: era quello che volevo” riporta La Gazzetta dello Sport.

Il giocatore alla fine ha firmato un contratto a salire che parte da 1,5 milioni più bonus che lo proiettano verso una piattaforma di 1,7. Decisiva è stata anche la consapevolezza da parte dell’agente, Claudio Vigorelli, di voler regalare serenità a Zaniolo in vista dell’avvio della stagione. Il desiderio dell’entourage del giocatore era infatti quello di iniziare il campionato senza assilli particolari. Anche perché il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha già dimostrato di tenerci tanto al giocatore. Con l’allenatore portoghese Zaniolo dovrebbe giocare più trequartista centrale che esterno destro d’attacco, completando così la sua situazione di soddisfazione personale. Zaniolo, infatti, da sempre preferisce giocare proprio alle spalle del centravanti, avendo però anche libertà di svariare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy