Zaniolo, l’infortunio e il bambino triste

Zaniolo, l’infortunio e il bambino triste

Il numero 22 giallorosso ha mandato un video ad un piccolo tifoso rimasto sconvolto dall’infortunio del giocatore in occasione di Roma-Juve

di Redazione, @forzaroma

C’è chi a Carnevale ha scelto il suo personale super eroe, in carne e ossa. E il super eroe si chiama Nicolò Zaniolo. La storia, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta Sportiva, è quella di Carlo, un bambino di famiglia laziale che era incollato alla televisione la sera di Roma-Juventus.

Quando ha visto l’infortunio di Zaniolo è rimasto talmente sconvolto che per i giorni successivi non ha pensato ad altro. Prima ha comunicato alla famiglia, un po’ interdetta, che aveva scelto di diventare ufficialmente romanista, poi ha passato giornate intere da bambino triste, con poca voglia di giocare, di andare a scuola e con la continua richiesta di informazioni sulla salute del centrocampista della Roma.

A sei anni ogni giorno era buono per chiedere ai genitori di informarsi: “Mamma, ma Zaniolo come sta?”. Una volta saputa, tramite mamma Francesca, la storia di Carlo e della sua preoccupazione, Zaniolo gli ha mandato un video per rincuorarlo: “Stai tranquillo – le parole di Nicolò – perché mi sto riprendendo piano piano e andrà sempre tutto meglio, presto sarà di nuovo in campo. Tu ora pensa ad andare a scuola e a divertirti, ti mando un abbraccio”.

Da quel momento Carlo è tornato a sorridere, il giorno del vaccino ha ricevuto in regalo il completino di Zaniolo e ha deciso che sarà il suo travestimento di Carnevale.

Intanto Nicolò non perde un giorno per la riabilitazione, il sogno è l’Europeo, anche se è il primo a sapere che sarà difficilissimo, ma l’infortunio lo sta aiutando a maturare tanto anche come persona.

Ha cambiato look e con i capelli più corti sembra più grande. Ieri era anche lui a Trigoria a lavorare e a partecipare al confronto con allenatore e dirigenti. Si è allenato in palestra, per adesso fa solamente cyclette, e a distanza di quasi un mese dall’infortunio (12 gennaio) l’umore è dei migliori.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy