Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Voeller: “Prendere Mourinho è stata una mossa eccezionale”

Getty Images

Le parole dell'ex calciatore giallorosso: "Conosco il tifo romano nel bene e nel male. Soprattutto nel bene. Mi amano anche oggi come quando giocavo"

Redazione

Rudi Voeller, ex giocatore della Roma e oggi d.g. del Leverkusen, in un’intervista concessa a La Gazzetta dello Sport ha parlato dei giallorossi, di José Mourinho e del prossimo avversario del suo club, l’Atalanta. In carriera il Tedesco Volante segnò 4 gol ai nerazzurri, ma lui non si esalta: “Forse ho avuto la fortuna che allora l’Atalanta non era forte come adesso”. L’effetto Mourinho si è fatto sentire, ha superato i confini nazionali sino a Leverkusen. “Conosco il tifo romano nel bene e nel male. Soprattutto nel bene. Mi amano anche oggi come quando giocavo. Prendere un allenatore così a Roma è stata una mossa eccezionale. E adesso ci sono anche i risultati. La Roma ha una buona squadra per rincorrere i suoi obiettivi”.