Villar ormai convince tutti. E Veretout vuole restare

Fonseca ha apprezzato il fatto che lo spagnolo sia stato uno di quelli che si è presentato meglio a Trigoria dal punto di vista fisico

di Redazione, @forzaroma

Magari potranno essere anche la coppia titolare del centrocampo giallorosso. Perché Veretout è indispensabile (lo dicono i numeri, è il giocatore più utilizzato di tutti: 34 partite) e perché Villar è entrato sempre di più nelle grazie di Fonseca, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport.

Dello spagnolo al tecnico portoghese piace l’intelligenza tattica, l’applicazione e anche la serietà. Tanto che Fonseca ha apprezzato il fatto che Villar sia uno di quelli che si è presentato meglio a Trigoria dal punto di vista fisico. E in questi giorni si sta dedicando a lui anche con delle sedute video personalizzate, facendogli vedere i movimenti che vuole da lui.

Intanto Veretout ha ribadito la volontà di restare: “Sono molto felice a Roma, voglio rimanere il più a lungo possibile. Lavoro – ha detto ha Bein Sports – ogni giorno per migliorare, ho ancora molto da imparare. Vogliamo tutti riprendere a giocare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy