Var, Di Francesco: “Così la partita è un thriller”

Parla il tecnico della Roma: “Sono convinto che l’errore sarà sempre dietro l’angolo. Non mi piacciono tutte queste sospensioni. Non mi piace molto, ma è giusto accettarla”

di Redazione, @forzaroma

Non tutti sembrano favorevoli sulla Var, come scrive stamattina “La Gazzetta dello Sport“. Il primo parere negativo è di Massimiliano Allegri, allenatore della Juve: “Strumento importante e utile, ma devono decidere per cosa va usato e in che direzione bisogna andare col calcio, perché hanno lavorato con ottimi risultati per il fair play e quindi si è aumentato il gioco effettivo, e bisogna vedere i risultati con questa Var. Nell’ultima partita ci sono stati due episodi in un tempo dove si sono persi sei minuti. Alla fine del primo tempo sono stati recuperati solamente tre minuti“.

Poi le parole di Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma: “Accetto tutte le innovazioni, però non sono contentissimo in generale; magari più avanti dirò qualcosa di diverso. In ogni caso non è legato all’episodio con l’Inter, perché sono convinto che l’errore sarà sempre dietro l’angolo. Non mi piacciono tutte queste sospensioni. La partita diventa come un thriller in tv, dove da un momento all’altro può succedere qualcosa: questa è la mia sensazione. Non mi piace molto, ma è giusto accettarla“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy