Under o mai più. Ultima chiamata per uscire dal tunnel

Under o mai più. Ultima chiamata per uscire dal tunnel

Fonseca lo incoraggia: “Senza Zaniolo deve capire che ha grandi opportunità”

di Redazione, @forzaroma
“Cerchiamo solo un’ala che possa prendere il posto di Zaniolo, nulla di più“. Parola di Paulo Fonseca, che ha manifestato tutta la sua preoccupazione per una rosa sempre più corta che lo costringe a scelte forzate. Una di queste riguarda Cengiz Under, esterno turco protagonista negli ultimi mesi di un andamento a dir poco altalenante. Oggi pomeriggio toccherà di nuovo a lui giocare titolare. Alla fine della sua prima stagione la sua valutazione sul mercato europeo – piaceva soprattutto in Germania, al Bayern in particolare – è arrivata a sfiorare i 60 milioni di euro. Come scrive Chiara Zucchelli su ‘La Gazzetta Sportiva’, cancellata con un colpo di spugna la scorsa, pessima, stagione, questa era iniziata nel modo migliore, con un gol nella gara d’esordio all’Olimpico contro il Genoa.
È passato un girone intero, e di Under si sono quasi perse le tracce: prima l’infortunio che lo ha costretto a quasi due mesi di stop, poi l’esplosione di Nicolò Zaniolo. Una nuova dimensione che ha avuto un impatto anche sulla condizione psicologica dell’esterno, che ha pensato di lasciare la Roma. I suoi agenti, nei giorni scorsi, erano a Milano per parlare con il Milan di un possibile trasferimento, ma la Roma non lo valuta meno di 40 milioni, prezzo che i rossoneri vorrebbero raggiungere con l’inserimento di contropartite tecniche (Suso), che però per ora non convincono Trigoria.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy