Under-Florenzi, piccoletti a chi? “Rapidi e tecnici, sono super”

Under-Florenzi, piccoletti a chi? “Rapidi e tecnici, sono super”

Moriero, ex romanista anni 90: “Spero che Ronaldo scherzasse con Alessandro. Io avrei reagito in modo diverso”

di Redazione, @forzaroma

Tiene ancora banco la questione Ronaldo-Florenzi. L’ex giallorosso Moriero cerca di prenderla con leggerezza: “Voglio sperare che Cristiano stesse scherzando, magari non nel migliore dei modi, ma non voglio pensare ad altro. Se fosse successo a me? Io ho un altro carattere rispetto a Florenzi…” riporta Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

Under e Florenzi avevano bisogno di una serata così. Florenzi perché, nonostante un anno da protagonista e spesso con la fascia di capitano al braccio, non era mai riuscito a ritrovare quel feeling con la gente perso negli anni scorsi. Under ha vissuto mesi da incubo: la lesione muscolare, la ricaduta, la paura di farsi di nuovo male e un allenatore diverso, che chiede un lavoro difensivo a cui è poco abituato. In queste ultime settimane chi lo conosce bene lo aveva visto diverso, più reattivo, ma è solamente domenica sera, al fischio finale, che è uscito dal campo con un sorriso che non aveva addosso da tempo. “Giocatori così sono fortissimi, in grado di cambiarti le partite proprio perché abbinano la loro tecnica ad una rapidità che con un fisico diverso non avrebbero”, sottolinea ancora Moriero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy