Una rosa sempre più verde. Ibanez ok, Perez allo sprint

Una rosa sempre più verde. Ibanez ok, Perez allo sprint

Per l’esterno manca ancora l’accordo con il giocatore, ma anche quello definitivo tra Roma e Barcellona per la recompra. Ipotesi Piatek se parte Kalinic, contatti con gli Emirati per Pastore

di Redazione, @forzaroma

Ieri è stata la volta di Ibanez, oggi dovrebbe sbarcare Villar, mentre per Carles Perez ci sarà da aspettare ancora un pochino. Ma a meno di clamorosi colpi di scena, anche l’esterno offensivo del Barcellona dovrebbe essere presto un giocatore della Roma. Insomma, in questo mese di gennaio Petrachi ha posto le basi soprattutto per il futuro. Oggi sarà il giorno di Gonzalo Villar (sbarca alle 19), il centrocampista della Spagna Under 21 che costerà alla Roma circa 5 milioni. Per Carles Perez, invece, manca ancora l’accordo con il giocatore, ma anche quello definitivo tra Roma e Barcellona. Il Barça si vuole tenere un diritto di recompra che la Roma invece non vorrebbe inserire.

Nel frattempo – racconta Andrea Pugliese su ‘La Gazzetta dello Sport’ – Fuzato è ad un passo dall’andare in prestito ai portoghesi del Vitoria Setubal. Al suo posto come terzo dovrebbe arrivare un altro portiere brasiliano, Rafael, oggi al Cagliari. In questi ultimi giorni di mercato, poi, la Roma cercherà di sistemare alcune cose in uscita. Dovesse andare altrove Kalinic, allora si potrebbe aprire una pista per prendere in prestito Piatek. Poi a Trigoria puntano a piazzare Juan Jesus (Fiorentina), mentre stanno parlando di Pastore con un paio di club degli Emirati Arabi. Infine Florenzi: se il giocatore vorrà andare altrove, il club non si opporrà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy