“Un campione e un trascinatore. Pedro conquisterà i giallorossi”

Parla Angelo Alessio, 55 anni, storico di vice di Antonio Conte: “Un grandissimo affare”

di Redazione, @forzaroma

Dietro le quinte si vede tutto, e i dettagli si notano meglio: “Pedro non si discute, non riesco a trovargli un difetto. È un calciatore completo“. Garantisce Angelo Alessio, 55 anni, storico di vice di Conte. Oggi è tornato ad allenare: prima di Kilmarnock, ultima esperienza in panchina, è stato il braccio destro dell’attuale tecnico dell’Inter per otto stagioni. Siena, Juve, Italia e Chelsea (2016-2018), dove Alessio ha visto Pedro da vicino. Un passo dietro Conte. “Non potevamo fare a meno di lui“, dice intervistato da La Gazzetta dello Sport. Sotto la loro gestione, l’esterno spagnolo ha vinto la Premier del 2017 e la Fa Cup del 2018. Ora è pronto per una nuova sfida con la Roma.

Pedro a parametro zero, un colpo?
“Assolutamente sì. Nonostante abbia quasi 33 anni resta un valore aggiunto per il club e per la Serie A. Un grandissimo affare. La Roma ha fatto bene a metterlo al centro del progetto, in Italia avrà un ruolo di primo piano. Alza il livello della rosa, sia tecnico che mentale. Tutti vorrebbero in squadra uno come lui“.

Al Chelsea ha sempre giocato.
Lui e Hazard erano le nostre stelle, impostavamo il gioco sulle fasce proprio per coinvolgerli. Fabregas lanciava, poi ci pensavano loro. Due certezze. Pedro è un campione, è uno di quelli che ti trascina alla vittoria. È abituato a giocare le sfide decisive, quelle ad alta pressione. In un Barcellona di fenomeni, ha sempre trovato spazio. Non è certamente un caso“.

Quali sono i suoi segreti?
Giocavamo col tridente. Spesso lo schieravamo a sinistra, ma può giocare su entrambe le fasce. È veloce di pensiero, anticipa le giocate ed è bravo a smarcarsi. Al di là dell’aspetto tecnico, sono queste la sue migliori qualità. Conte era entusiasta di lui, lo sarà sicuramente anche Fonseca“.

Dal punto di vista umano, che ragazzo è?
Competitivo, serio, educato. Mai una parola fuori posto o un gesto di stizza. Non ha mai creato problemi, gli volevano bene tutti“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy