Totti: “Modello Reds. Ho dei ricordi, nonostante l’84”

Lo storico capitano della Roma su Salah: “In una certa misura, mi sorprende che abbia fatto così bene. Ma, considerando la qualità della squadra e l’allenatore che hanno, non mi ha sorpreso. Lo hanno messo nelle condizioni di esprimersi al meglio”

di Redazione, @forzaroma

Quando sento il nome Liverpool provo rispetto, è un modello da seguire – parola di Francesco Totti, come scrive Massimo Cecchini su “La Gazzetta dello Sport” – Nonostante i risultati negativi, ho bei ricordi di Anfield. Certo, pensando alla finale del 1984, avremmo voluto evitare un simile sorteggio, però ora ce la giochiamo. Salah? In questa stagione l’ho seguito costantemente. In una certa misura, mi sorprende che abbia fatto così bene. D’altra parte, considerando la qualità della squadra e l’allenatore che hanno – Klopp, per me, è uno dei migliori allenatori del mondo – non mi ha sorpreso. Lo hanno messo nelle condizioni di esprimersi al meglio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy