Totti lancia Under: “Tiro pazzesco, può diventare un top”

Nella videochat con Vieri ne ha tessuto le lodi. In Turchia tifosi felici, e pure il club che ora lo valuta 20 milioni

di Redazione, @forzaroma

I complimenti pubblici di Francesco Totti gli hanno fatto piacere e, soprattutto, hanno fatto impazzire i tifosi della Turchia, ben contenti di sapere che il loro pupillo, Cengiz Under, è considerato un top player da una leggenda come l’ex capitano della Roma, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport. Le parole di Totti, però, potrebbero essere state gradite, oltre che a Istanbul, anche a Roma. E potrebbero essere state un assist alla società giallorossa. Perché Under dovrebbe essere la prima plusvalenza da mettere a bilancio.

Costato, tutto compreso, 15,5 milioni, dopo tre anni il suo valore è stato ammortizzato per oltre il 60% e nelle casse del club Under è pronto a portare almeno venti milioni. Ossigeno per il bilancio.

Da fermo calcia come Recoba, è impressionante. Può diventare un top player, è cattivo, ti punta, va in profondità” ha detto sabato sera Totti a Vieri. Può, si chiedono allora a Trigoria, ma anche fuori, la Roma rinunciare ad un talento così di soli 23 anni (da compiere?). È vero che in questi anni Cengiz è andato spesso a corrente alternata e ha mostrato anche una notevole fragilità muscolare che lo ha leggermente frenato, ma è vero anche che i margini di miglioramento appaiono ampi e in una squadra che spesso fatica a fare gol uno come lui serve. E anche tanto. La sensazione è che sarà decisivo il parere di Fonseca: la pensa anche lui come Totti o sarà disposto a lasciarlo andare, puntando tutto sugli altri due mancini giovani della rosa, Carles Perez e Zaniolo?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy