Thorup carica: “Importante segnare almeno un gol”

Thorup carica: “Importante segnare almeno un gol”

L’allenatore dei belgi: “Depoitre? Vediamo se sarà pronto anche dal punto di vista mentale”

di Redazione, @forzaroma

Il grande dubbio che si porterà dietro fino alla fine è se rischiare Laurent Depoitre o meno. Se il bomber belga ce la farà, giocherà lui. Altrimenti spazio a Niangbo, l’ex Wolfsberg, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport”. “Depoitre non gioca una gara completa da tre settimane, vediamo se sarà pronto anche dal punto di vista mentale”, dice alla vigilia Jess Thorup, il tecnico danese che sta portando in alto il Gent. Lui al colpaccio ci crede eccome. O, quantomeno, ha voglia di provarci fino in fondo.

“Affronteremo una delle migliori squadre d’Europa, ma qualche mese fa non pensavamo neanche di arrivare fin qui – dice l’allenatore del Gent – La Roma non sta attraversando un buon momento. Ero presente anche a Bergamo per farmi un’idea dal vivo. I giallorossi hanno individualità importanti, ma le tante sconfitte hanno tolto fiducia. Per noi sarà decisivo segnare almeno un gol. È per questo che giocheremo all’attacco, per sorprendere un po’ tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy