Supercoppa, oggi i baby a Milano contro l’Inter

Alberto De Rossi carica i suoi ragazzi in vista della finale: “Vorrei la squadra solita, che può anche sbagliare, ma entra in campo per giocare, che sa essere pratica e aguzza l’ingegno”

di Redazione, @forzaroma

Iniziare bene l’anno col primo trofeo da far scintillare in bacheca. Oggi la Roma di De Rossi affronta l’Inter di Vecchi a San Siro, nella finale delle 14.30 che vale la Supercoppa Primavera. Nella scia di un dicembre senza sconfitte, i giallorossi arrivano a Milano da campioni in carica oltre che da vincitori della Tim Cup 2016-17, ricorda Federica Scano su “La Gazzetta dello Sport“. Alberto De Rossi dà la carica ai giallorossi: “Vorrei la squadra solita, che può anche sbagliare, ma entra in campo per giocare, che sa essere pratica e aguzza l’ingegno“.

La Roma oggi punta alla seconda Supercoppa consecutiva: un’impresa riuscita già a Juventus, Genoa e Lecce. A portare bene c’è soprattutto l’avversario, lo stesso contro il quale i giallorossi hanno vinto i due titoli nella competizione. Ogni volta che la Roma ha incontrato in finale di Supercoppa l’Inter, infatti l’ha sempre battuta: finì 4-0 lo scorso anno e poi 2-1 nel 2012. La Lega ha rettificato un precedente comunicato: a San Siro, niente Goal Line Technology.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy