Spunta Taider. Ma c’è anche l’idea Hojbjerg

Dalla Champions arrivano nelle casse di Trigoria, dopo l’eliminazione della Lazio, quasi una decina di milioni

di Redazione, @forzaroma

Se c’è stato uno che ieri non ha avuto il tempo nemmeno di vedere in tv i sorteggi Champions quello è stato Walter Sabatini che a Milano continua il suo lavoro, come evidenzia La Gazzetta dello Sport, tenendo conto delle esigenze di bilancio.

Ieri si è incontrato di nuovo con Ausilio dell’Inter ed è spuntata anche la pista che porterebbe a Taider, utile a Garcia nelle rotazioni della mediana.
Il nuovo tesoretto che arriva dalla Champions «ristretta» nel market pool dopo l’eliminazione della Lazio farà entrare nelle casse quasi una decina di milioni in più rispetto al previsto: si pensa a Darder (Malaga) o addirittura Hojbjerg (Bayern), anche se la prima offerta giallorossa è sempre la stessa: prestito con diritto di riscatto. Non basta.

Nell’incontro con la Samp pare sia spuntato anche il nome Soriano ma senza convinzione. L’impressione è che tutto si deciderà al rush finale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy