Sprint Smalling: ieri Fienga a Manchester per alzare l’offerta allo United

E per invogliare lo United l’emissario giallorosso porta anche una proposta per il terzino destro portoghese Diogo Dalot

di Redazione, @forzaroma

Ore caldissime per Chris Smalling. L’ad Fienga ieri è volato a Manchester per comunicare al Manchester United che l’offerta è salita a 15 milioni, vicina ai 20 della richiesta iniziale. La Roma ha anche il gradimento del giocatore, considerato che l’Inter si sta defilando. Come sottolinea ‘La Gazzetta dello Sport’, la conferma di Ranocchia e le difficoltà di dialogo con il Tottenham per Skriniar hanno indotto i nerazzurri ad allentare la morsa. E per invogliare lo United l’emissario giallorosso porta anche una proposta per il terzino destro portoghese Diogo Dalot. Mentre da Madrid arrivano notizie meno rassicuranti per il vice-Dzeko: Zidane non vuol privarsi di Mayoral.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy