Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Spinazzola accelera: la Roma lo aspetta e il mirino è su Sofia

 Getty Images

Il terzino è in vantaggio sulla tabella di marcia. A novembre con il gruppo, poi in Conference...

Redazione

In vantaggio sulla tabella di marcia. Perché poi in questi casi la testa fa davvero la differenza e quella di Spinazzola, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport, già subito l’infortunio subito al recente Europeo, era ben settata in avanti: "Tornerò in campo a novembre". Che poi non vuol certo dire tornare a giocare una partita, ma far parte del gruppo sì. Perché il mirino sulla gara e sui tre punti è fissato un po’ più in là, a dicembre, tanto è vero che la Roma lo ha inserito nella lista Uefa, nella speranza di fargli fare magari uno spezzone di partita (se non tutta) a Sofia, contro il Cska, il prossimo 9 dicembre. Nel frattempo, però, Leonardo ha ripreso a correre sul campo, fa i primi esercizi con la palla, lavora sul rafforzamento e l’elasticità, anche con degli esercizi specifici all’interno della piscina di Trigoria. Insomma, se Mourinho dal mercato invernale si aspetta almeno due rinforzi (il centrocampista centrale e un esterno che a destra dia il cambio a Karsdorp), il primo nuovo acquisto potrebbe essere proprio lui, Leonardo Spinazzola. Adesso il terzino andrà avanti ancora così per un paio di settimane, forse anche tre, cercando di dare elasticità al tendine e stabilità al piede sinistro. Poi da novembre dovrebbe mettere dentro il pallone, ma quello vero, magari iniziando a partecipare anche a qualche seduta di allenamento. Dicembre sarà quello del ritorno alle partite. La partita di Sofia, appunto, può essere quella giusta, soprattutto se la Roma avrà già messo in cassaforte il primo posto del girone di Conference League e – quindi – la qualificazione al turno successivo. Altrimenti pochi giorni dopo, il 13 dicembre, all’Olimpico ci sarà lo Spezia. Se non è una è l’altra...