Smalling out per sette giorni. Col Parma riecco Ibanez

Smalling out per sette giorni. Col Parma riecco Ibanez

Ieri il difensore avvertiva ancora dolore e gli esami strumentali di oggi chiariranno la natura dell’infortunio all’adduttore destro

di Redazione, @forzaroma

Fino a questo momento è stato il punto fermo, anzi fermissimo, della difesa della Roma. Per questo Paulo Fonseca spera di perdere Chris Smalling soltanto per sette-dieci giorni. Ieri il difensore avvertiva ancora dolore e soltanto gli esami strumentali di oggi chiariranno la natura dell’infortunio all’adduttore destro. Intanto, domani contro il Parma toccherà ad Ibanez giocare con Mancini e, se confermata la difesa a tre, uno tra Cristante e Fazio. Per il resto, Fonseca proverà a non stravolgere troppo la Roma. Confermati Dzeko e Mkhitaryan, con Veretout potrebbe esserci Diawara e in attacco al posto di Kluivert potrebbe tornare Carles Perez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy