Sfida al Torino De Rossi carica

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport – F.Oddi) Dopo le polemiche, adesso si torna in campo: alle ore 15, sul sintetico di Paganico (Grosseto), la Roma Primavera giocher? gli ottavi del Viareggio contro il Torino. La gara che avrebbe voluto giocare la Honved Budapest, eliminata per differenza reti: sabato il loro d.g. Franco Cordella aveva accusato il Long Island di avere regalato alla Roma il 6-1 valso il ripescaggio (?Sono letteralmente indignato e schifato ? ha replicato Alberto De Rossi ? Come dimostrano in maniera chiara e inequivocabile le immagini, la partita ? stata tirata sino all’ultimo secondo?), domenica ha presentato ricorso, perch? a suo dire la squadra americana aveva utilizzato un prestito in pi? del consentito. Chiedendo quindi il 3-0 a tavolino in favore della Roma, che per? a quel punto non avrebbe avuto pi? la differenza reti necessaria per essere ripescata: per fortuna degli organizzatori del torneo, che si sarebbero trovati tra le mani un caso spinosissimo, il ricorso ? stato per? rigettato senza entrare nel merito, perch? non ? stato presentato entro un’ora dal termine della gara ma il giorno dopo.

 
OCCHIO ALLE STELLE?De Rossi, che ritrover? Matteo Ricci dopo la squalifica, oggi riproporr? la stessa formazione che ha esordito battendo 3-0 i russi dello Spartak Mosca. Il Torino, che ha vinto a punteggio pieno il (non complicatissimo) girone 3, si presenter? invece con i due nuovi stranieri presi a gennaio, Menga e Kabasele. Ma il punto di forza, insieme al brasiliano Barbosa, ? il difensore Cinaglia, romano e romanista, che la Roma prese a 11 anni e scart? a 14, costringendolo a ricominciare da capo col Pomezia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy