Scusate il ritardo… Diawara ora è pronto

Scusate il ritardo… Diawara ora è pronto

La Roma può far riposare Veretout o Mancini. Intanto Florenzi cerca di capire il suo futuro

di Redazione, @forzaroma

Ultimo sforzo prima della sosta per le Nazionali. Come riporta La Gazzetta dello Sport, domani la Roma concluderà un ciclo pesantissimo di sette partite in venti giorni. Con trasferte lunghe e faticose. Sempre domani, a Parma, sarà anche il giorno in cui Paulo Fonseca avrà probabilmente maturato in modo definitivo la consapevolezza di essersi messo alle spalle il momento più duro. Al Tardini, il tecnico portoghese potrà sfruttare forze ed energie fresche, con il ritorno dopo la sosta anche di Mkhitaryan. Contro la squadra di D’Anversa, Fonseca potrebbe rilanciare dal primo minuto Diawara in mediana e capire se dare una nuova chance a Florenzi o meno. L’ex Shakthar ha fatto intendere di non vedere il capitano giallorosso come terzino. Ed Allora? Allora se Florenzi dovesse trovare spazio sarà davanti, alto a sinistra con l’inserimento a destra di Spinazzola. Tornato a disposizione dopo la trasferta in terra tedesca.

Diawara ha rimesso piede in campo contro il Borussia M’Gladbach, dando il cambio a un Mancini apparso in difficoltà per la prima volta a centrocampo. Il guineano non può avere ritmo, dinamismo e forza nella gambe, ma con lui Fonseca ritrova un uomo che può dare respiro anche a Veretout, sempre impiegato. Con l’inserimento dell’ex Napoli, il centrale toscano potrebbe tornare al fianco di Smalling, visto il rendimento incerto di Fazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy