Schick, è il momento. DiFra: “È pronto. Voglio continuità”

Staffetta in vista tra il ceco e Dzeko. Il tecnico pensa al ritorno al 4-3-3: “Può servire anche questo”

di Redazione, @forzaroma

Parola d’ordine: scrollarsi di dosso le malinconie ucraine. In vista del Milan, Di Francesco prova a ritrovare la Roma migliore, magari lanciando la staffetta tra Schick e Dzeko e rispolverando il 4-3-3, scrive Massimo Cecchini su “La Gazzetta dello Sport”. “È un periodo delicato, ma vogliamo mantenere il 3° posto. Schick? Nella logica delle 3 partite in settimana può giocare dall’inizio perché si è allenato con continuità. È più facile giochi lui o Dzeko che insieme. Il modulo? Si può tornare al 4-3-3. La capacità è avere la forza di fare due sistemi, e contro lo Shakhtar in certi momenti sarebbe stato l’ideale“. I titoli di coda sono su El Shaarawy: “Prima della Champions non l’ho visto mentalmente e fisicamente al top, ma sono convinto che tornerà un giocatore importante per noi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy