Rüdiger torna. E Spalletti applaude Dzeko «È cambiato»

Il tedesco ieri si è allenato regolarmente, mentre l’affaticamento di Totti non sembra tale da pregiudicare al capitano la convocazione

di Redazione, @forzaroma

La partita con l’Inter sarà la prima dell’era Spalletti con l’intera rosa a disposizione. Sì, perché Rüdiger ieri si è allenato regolarmente, mentre l’affaticamento di Totti non sembra tale da pregiudicare al capitano la convocazione. E poi lo stesso Gyomber potrebbe trovare posto in panchina, dopo la frattura al dito del piede di 40 giorni fa. Buon per Luciano Spalletti che alla radio del club prima ha motivato la squadra («Possiamo ancora migliorare»), poi ha applaudito Dzeko: «Ora è un Edin diverso».

(D. Stoppini)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy