Roma, viavai al centro: Bianda entra, Manolas può uscire

Roma, viavai al centro: Bianda entra, Manolas può uscire

Il difensore del Lens è il nono colpo di Monchi. Sul greco c’è il Chelsea. Jesus piace allo Zenit

di Redazione, @forzaroma

Ora i colpi di Monchi sono 9. Dopo aver già portato a casa i vari Cristante, Coric, Kluivert, Pastore, Marcano, Mirante, Santon e Zaniolo, ecco che in giallorosso sta per sbarcare anche William Bianda. Un altro giovane, un altro prospetto importante, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport”. Il francese dovrebbe costare circa 4 milioni di euro, più uno di bonus, per lui è pronto un quinquennale. Monchi ci crede e anche molto, tanto che il giocatore starà in pianta stabile con la prima squadra, per apprendere il più possibile da Di Francesco. E solo se dovesse servire andrà a dare una mano alla Primavera di Alberto De Rossi. Bianda arriva a Roma per fare il quinto difensore centrale, ma se dovessero concretizzarsi alcuni fatti forse anche il quarto. In tal caso, ovviamente, resterebbe fisso con Di Francesco. Soprattutto, per esempio, se andasse in porto la cessione di Juan Jesus, considerando che nelle ultime ore sul brasiliano è piombato lo Zenit. Nella rivoluzione monchiana c’è anche l’altro aspetto e cioè quello legato al capitolo cessioni. Vendendo Jesus, ci sarebbe la possibilità di liberarsi di un ingaggio pesante (2,2 milioni a stagione), per Manolas invece c’è il rischio di una clausola che mette ansia.

Il greco ha una clausola di 37 milioni di euro da poter esercitare entro i primi giorni di agosto. Fino a quel momento ci sarà da temere, anche se la Roma presumibilmente metterà le cose in chiaro con Manolas molto prima. Nel senso, “stabiliamo una dead line oltre la quale non si va“. Ad oggi, quella dead line è ancora molto lontana. E il Chelsea ha messo tra i suoi obiettivi principali proprio Manolas. Nei giorni scorsi, alcuni intermediari di mercato hanno parlato con l’entourage del greco a nome del Chelsea, promettendogli anche un ingaggio tra i 4,5 ed i 5 milioni di euro, a fronte degli oltre 3 (bonus inclusi) che ha ottenuto dalla Roma nel rinnovo firmato il dicembre scorso (fino al 2022). La tentazione c’è e Manolas ci penserà su in questi giorni in cui si sta riposando nelle isole greche.

Se dovesse andar via Manolas, non può essere Bianda il suo sostituto. La Roma, nel caso, andrebbe a cercare un altro titolare altrove. Allo stato attuale, però, difficile capire eventualmente chi. Di certo un profilo che potrebbe interessare a Monchi è quello di de Ligt (Ajax), che però è giovanissimo anche lui (quasi 19 anni) e interessa alla Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy