Roma, ti presento Perez: “Qui per il salto in avanti”

Roma, ti presento Perez: “Qui per il salto in avanti”

Lo spagnolo possibile titolare sabato contro l’Atalanta: “Esco da una comfort zone, devo dimostrare chi sono”

di Redazione, @forzaroma

A Bergamo facile che ci sia il decollo per Carles Perez con la prima da titolare, come riporta La Gazzetta dello Sport.

L’ esterno d’attacco preso a gennaio dal Barcellona per 12 milioni (tra prestito e obbligo di riscatto) più 4,5 di eventuali bonus, è pronto. “Ho lasciato un grande club ma sono approdato in un altro – ha detto ieri durante la presentazione, al fianco di Villar e Ibanez – Ho scelto Roma perché qui voglio crescere e diventare un giocatore importante. Il Barcellona è il passato“.

E allora Perez si scalda davvero. “Roma non è un passo indietro, ma uno in avanti . Esco dalla mia comfort zone, devo dimostrare quanto valgo in un paese diverso. Una sfida importante, nel calcio nessuno ti regala niente. Sono qui per guadagnarmi spazio e considerazione. E la chiacchierata con Fonseca mi ha convito“.

Già, quella telefonata in cui ha subito avvertito Carles di cosa lo avrebbe aspettato: marcature strette e spazi ridotti rispetto alla Liga. “Il mister mi aveva avvertito e col Sassuolo mi sono reso conto dell’aggressività del calcio italiano. Con il Bologna mi sono sentito già più a mio agio“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy