Roma, poker tutto nuovo. Da Diawara fino a Zaniolo

Alla ripresa Fonseca per la prima volta con tutta la rosa. Pronti Zappacosta e Pastore, Nicolò inizierà sul campo

di Redazione, @forzaroma

Da giovedì prossimo (e cioè da quando la Roma riprenderà gli allenamenti individuali a Trigoria) Paulo Fonseca avrà a disposizione per la prima volta in questa stagione l’intera rosa di 28 giocatori, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport. Ma , soprattutto, riabbraccerà quattro giocatori che possono essere fondamentali per questo finale di stagione: Zaniolo, Diawara, Zappacosta e Pastore. Tutti fermi ai box per infortunio al momento dello stop di marzo, tutti pronti a ripartire già – appunto – da giovedì prossimo.

Dei quattro Zaniolo è quello che sarà pronto il più tardi possibile, per metà-fine luglio. Ma già averlo lì in gruppo è un bel sollievo. Se poi riuscirà a giocare qualche partita meglio, di certo non l’Europa League con il Siviglia visto che non è stato inserito nella lista Uefa.

Diawara, Zappacosta e Pastore sono invece già pronti per riprendere il loro percorso. Intanto ieri a Trigoria sono iniziati i test medici. In mattinata è stata la volta di Pau Lopez, Mirante, Fuzato e Dzeko, nel pomeriggio è toccato allo stesso Zaniolo e poi a Pellegrini, Cristante, Cetin e Bruno Peres. Oggi toccherà a Fonseca, proprio mentre ieri con Roma Cares il club ha donato 32mila mascherine al Comune, destinate agli addetti ai lavori della Capitale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy