Roma-Napoli, Carnevale: “Ancelotti favorito. E per il 4° posto i giallorossi rimonteranno”

L’attaccante è un doppio ex: “Entrambe soffrono per l’assenza degli infortunati”

di Redazione, @forzaroma

Andrea Carnevale di Claudio Ranieri è stato compagno al Catania in A e con Carlo Ancelotti in Nazionale. Ma soprattutto conosce bene gli ambienti di Napoli (2 scudetti ,1 Coppa Uefa, 1 Italia vinti) e Roma per averci giocato dopo l’esperienza partenopea, scrive Maurizio Nicita che lo ha intervistato per La Gazzetta dello Sport. Ecco uno stralcio delle dichiarazioni:

Come finisce all’Olimpico?
Ambienti caldi, che ti chiedono sempre il massimo. Entrambe soffrono per l’assenza degli infortunati. Vedo favorito il Napoli: è più squadra. Ha maggiore qualità e soprattutto è più continuo nel rendimento. Non ci fosse stata questa Juventus marziana avremmo valutato ancora meglio il cammino dei ragazzi di Ancelotti. Ora puntano all’Europa League, e possono giocarsela, ma sono sereni in campionato e senza pressioni in eccesso possono fare ancora meglio.

E la Roma?
La sconfitta di Ferrara ha fatto ripiombare indietro la squadra. Contro il Napoli li vedo sfavoriti. Ma non dovranno abbattersi. Sono convinto che recuperando diversi giocatori attualmente infortunati, possano comunque riagganciare quel quarto posto che vale la Champions League e logicamente condiziona poi investimenti e mercato di qualsiasi club.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy