Roma, Manolas da blindare. In uscita Marcano e Karsdorp

Roma, Manolas da blindare. In uscita Marcano e Karsdorp

Il difensore greco ha affidato la sua procura a Mino Raiola. Il mercato giallorosso è pronto a partire: in caso di partenza di Schick, occhi puntati su Kownacki e Batshuayi

di Redazione, @forzaroma

I tifosi della Roma hanno appreso la notizia con qualche preoccupazione. Come scrive Massimo Cecchini su gazzetta.it, si tratta dell’ufficializzazione del fatto che Kostas Manolas avrà come procuratore Mino Raiola. E visto che la clausola di rescissione di 36 milioni pare scalabile, qualche brivido c’è. In realtà, chi naviga le acque del mercato racconta che da tempo Raiola seguisse informalmente il difensore greco, che comunque ieri sera a Torino ha ribadito di voler restare in giallorosso. Manolas accetterebbe anche di sedersi per rinnovare il contratto (con congruo aumento di stipendio) e magari alzare (o togliere) la clausola, ma la dirigenza non vorrebbe aumentare di tanto il monte stipendi. A proposito di difensori, continuano le voci che vogliono Marcano pronto a traslocare al Siviglia, così come Karsdorp potrebbe tornare in prestito al Feyenoord, mentre Coric potrebbe essere girato – sempre in prestito – a una tra Chievo e Bologna.

Capitolo arrivi: prende quota l’ipotesi prestito di Batsuhayi dal Chelsea. Occhio però perché la Sampdoria – prima candidata ad avere Schick – potrebbe ricambiare con Kownacki, mentre non vorrebbe liberarsi di Defrel. E se in mediana piace sempre Weigl del Borussia Bortmund (che pare disponibile ad un prestito oneroso di 18 mesi), per la difesa sono nel mirino Maidana (San Paolo) e Nastasic (Schalke 04).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy