Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Roma, lavori al centro. Ora Kamara vola in pole

Getty Images

Con il Marsiglia si sta studiando un’operazione con Under e Lopez

Redazione

Manca come l’aria, anche se poi con il 3-5-2 la Roma in quel ruolo si è ritrovata di colpo più lunga di quanto lo fosse nei primi 4 mesi di questa stagione. Ma il centrocampista che Mourinho aspetta con ansia dalla scorsa estate è il prossimo passo di Tiago Pinto, in attesa nel frattempo di chiudere la trattativa per Ainsley Maitland-Niles, l’esterno dell’Arsenal, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport. E l’idea che sta prendendo sempre più piede nel borsino giallorosso è quella che porta a Marsiglia – e più esattamente a Boubacar Kamara, 22 anni, nato difensore e diventato centrocampista – considerando anche gli ottimi rapporti tra i due club. Ed anche il fatto che il giocatore sia in scadenza di contratto tra sei mesi (esattamente come Grillitsch dell’Hoffenheim, l’altro obiettivo in pole per i giallorossi), fattispecie che a Trigoria oggi sembra quasi una priorità. Kamara ha un costo alto, circa 20 milioni di euro, considerando la qualità e il suo utilizzo in una squadra che è seconda in classifica nella Ligue 1, dietro solo quella corazzata che si chiama Psg. Alla Roma il giocatore piace e molto, il problema di Tiago Pinto è però la liquidità. Insomma, il budget di mercato il g.m. lo ha speso quasi tutto in estate e oggi si trova a dover andare a fare operazioni low cost. Di conseguenza, per arrivare a Kamara ci sono due strade: o incassare dei soldi dalle eventuali cessioni di Villar e Diawara (riversandoli poi sul giovane francese) o incrociare il suo destino a quello di Pau Lopez e Under.