Roma, Fienga sul rinnovo di Pellegrini: “Non ora, ne parleremo al momento giusto”

Roma, Fienga sul rinnovo di Pellegrini: “Non ora, ne parleremo al momento giusto”

Il Ceo giallorosso ha parlato del futuro del numero 7: “Preferiamo consolidare i nostri programmi affinché lui e i compagni altrettanto ambiziosi trovino qui le migliori condizioni per far bene, restare e vincere”

di Redazione, @forzaroma

La Roma blinda Kolarov fino al 2021. Le voci sul futuro del serbo si rincorrevano da tempo, i giallorossi le hanno messe a tacere con un nuovo accordo che, nei programmi, porterà anche a un futuro in dirigenza. Il prossimo dovrebbe essere Lorenzo Pellegrini, anche se il Ceo Guido Fienga non ha fretta: Siamo molto contenti di Lorenzo, del suo rendimento e della sua crescita, sia in campo sia nello spogliatoio. Personalmente posso solo ringraziarlo per il supporto che mi ha sempre dato nei momenti più difficili nell’avviare questo nuovo progetto. Il suo futuro? Preferiamo prima concentrarci sul consolidamento dei nostri programmi  – le parole riportate da ‘La Gazzetta dello Sport’ – affinché lui e i compagni altrettanto ambiziosi trovino qui le migliori condizioni per far bene, restare e vincere. Conscio della sua intelligenza e delle sue aspettative professionali. Sono certo che quando ci siederemo sarà per entrambi il momento giusto per parlare del contratto, convinti che le prospettive future che il club potrà presentargli rafforzeranno la sua volontà di proseguire la carriera con la Roma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy