Roma, da Florenzi a Under: il cantiere a destra è aperto

Il rinnovo del terzino azzurro è in bilico, mentre Karsdorp è già al lavoro Peres è sempre più vicino al San Paolo. E in attacco il turco aspetta Berardi

di Redazione, @forzaroma

Sulla corsia di destra si stanno concentrando tante attenzioni, sia per quello che riguarda l’esterno basso che quello alto. Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, il simbolo dei tormenti di quella fascia, probabilmente, è rappresentata da Alessandro Florenzi. Da Trigoria al momento non danno più del 50 per cento di possibilità che il rinnovo si chiuda. Peraltro, la Roma ha offerto una cifra non proprio banale, ovvero 2,7 milioni più bonus, mentre il calciatore vorrebbe uno sforzo maggiore.

Se resterà, Florenzi sarebbe in corsa per il posto da terzino insieme a Rick Karsdorp, fresco di nozze. Ieri l’olandese ha già ripreso ad allenarsi a Trigoria in vista della stagione che sembra della verità. Chi quindi è sicuramente in partenza è Bruno Peres. Dopo il no al Torino per problemi familiari, il terzino destro con tutta probabilità giocherà in Brasile (San Paolo in prima fila), anche se difficilmente la Roma riuscirà a spuntare la stessa cifra offerta dai granata (7 milioni).

Blindata la posizione di Under, c’è da trovare il giocatore che lo affianchi come ala destra. Tutti gli indizi continuano a portare sulle tracce di Domenico Berardi, anche ci sarà ancora bisogno di tempo per trovare l’intesa definitiva col Sassuolo. Come si vede, il cantiere sulla fascia destra è ancora aperto. Quanto basta per avere la certezza che la Roma non ha ancora finito di sorprendere.

(M. Cecchini)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy