Roma, a centrocampo si cambia

Roma, a centrocampo si cambia

La partenza di Nainggolan, l’arrivo di Cristante, la crescita di Pellegrini: DiFra le studia tutte

di Redazione, @forzaroma

Pellegrini sceglie la Roma. Salvo sorprese, perché la Juventus non molla, Lorenzo è pronto a rilanciarsi nel nuovo centrocampo giallorosso. Meno esperienza, vista la partenza di uno tra Nainggolan (favorito) e Strootman, ma più giovane e spregiudicato grazie agli arrivi di Coric, Cristante e quello probabile di Pastore. Dopo aver accantonato per un momento quella voglia di dimostrare, Pellegrini è pronto a ripartire per conquistarsi un posto da titolare, anche in chiave Nazionale. Lo farà anticipando il rientro a Trigoria per farsi trovare pronto al raduno, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport”. Di Francesco muove le sue nuove pedine: Cristante è il prototipo del centrocampista che gli piace, Coric avrà bisogno di lavoro. Resterà probabilmente Strootman, che come Pellegrini ha la clausola per liberarsi ma non sembra intenzionato ad avvalersene. Condizionale d’obbligo, al netto dell’offerta che potrebbe farli vacillare.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy