Rinforzi per la difesa: si monitora Nastasic

Rinforzi per la difesa: si monitora Nastasic

Monci segue il centrale dello Schalke 04, ed ex di Partizan, Fiorentina e Manchester City. Serbo che all’occorrenza può anche giocare come esterno sinistro

di Redazione, @forzaroma

Infortuni, adattamento, aspettative. Nel ritardo in classifica della Roma c’è un mix anche di questi elementi, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport, e così il mercato potrebbe tornare centrale per puntellare una rosa.

Visto che Manolas sembra essere davvero indispensabile per mantenere gli equilibri difensivi della squadra, come rinforzo si fa il nome di uno che possa affiancarlo (o a volte sostituirlo) degnamente, cioè meglio di quanto possano fare altri. Si tratta di Matija Nastasic, 25 anni, centrale dello Schalke 04, ed ex di Partizan, Fiorentina e Manchester City. Tra l’altro, il giocatore serbo all’occorrenza può anche giocare come esterno sinistro, mostrando ottima duttilità.

Con un contratto in scadenza nel 2022, il suo cartellino non costa meno di 20-25 milioni, il che farebbe presumere un sacrificio di qualche altra pedina. Quello chiamato in causa potrebbe essere Marcano, che da titolare nel Porto ora è comprimario in giallorosso, senza contare che, essendo arrivato da svincolato, con lui la plusvalenza potrebbe essere quasi assicurato. E a proposito di Porto, si continua sempre a inseguire il centrocampista Herrera, in scadenza nel 2019, anche se è difficile che si muova a gennaio.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy