Riecco Gervinho. Con lui la Roma vale lo scudetto

La Roma con lui ha portato a casa la media di 2,12 punti a gara, senza 1,74. Forbice che cresce se ci si riferisce a questa stagione: con l’ivoriano sono arrivati 2,2 punti a partita, senza 1,25

di Redazione, @forzaroma

Era già stato venduto all’Al-Jazira per 13 milioni più bonus, eppure Gervinho è rimasto a Roma ed è tornato ad essere indispensabile. Garcia si riaffida proprio a lui per ripartire e cancellare tutte le polemiche. Da capire solo se dall’inizio (probabile) o in corsa. I numeri, sottolinea Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport“, ci dicono che esiste una Roma con Gervinho e una senza. Da quando è in giallorosso, la Roma con lui ha portato a casa la media di 2,12 punti a gara, senza 1,74. Forbice che cresce se ci si riferisce a questa stagione: con l’ivoriano sono arrivati 2,2 punti a partita, senza 1,25. Una media (2,2 a gara) quasi da scudetto, visto che in proiezione porterebbe 83/84 punti in 38 gare. «È il miglior giocatore con cui ho giocato in vita mia: è molto veloce ed ha qualità tecniche», ha detto ieri Edin Hazard.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy