Ricorso respinto, i distinti sud contro l’Inter resteranno chiusi

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport – A.Pugliese) Ricorso respinto, anche se nel comunicato della Corte Federale si legge «parzialmente accolto», in quanto la sanzione economica è stata ridotta da 80 a 50mila euro.

 

Di fatto, però, la tesi della Roma è state rigettata ed i «Distinti Sud» contro l’Inter resteranno chiusi per i cori discriminatori contro Napoli («Vesuvio lavali con il fuoco») nella gara contro la Sampdoria. La Roma ha puntato la tesi difensiva sul fatto che fossero cori «provocatori» e non discriminanti, non riferiti esplicitamente a Napoli.

 

Ora a Trigoria faranno ricorso d’urgenza per la sospensione del provvedimento alla Alta Corte di Giustizia del Coni, che martedì si esprimerà così nel merito per il ricorso contro la chiusura della due curve (sempre con l’Inter) e deciderà appunto sulla «cautelare» per i distinti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy