Quando tornare al lavoro, è scontro

Quando tornare al lavoro, è scontro

Alcuni club hanno fissato la prima seduta, ma medici e Aic chiari: “Non esiste”

di Redazione, @forzaroma

Allenarsi o meno, è questo l’interrogativo dei club. L’Aic ieri si è schierata contro questa possibilità con un duro comunicato: Comportamento scriteriato di alcuni club che si ostinano a convocare gli atleti in piccoli gruppi per il controllo della temperatura”. Una posizione che fa seguito a quella dei medici di Serie A: “Consigliamo di non riprendere l’attività fino al miglioramento dell’emergenza. Intanto – sottolinea ‘La Gazzetta Sportiva’ – i centri sportivi sono deserti: dalla Continassa (Juventus) alla Pinetina (Inter). Nonostante l’idea di Lotito – che con De Laurentiis ribadisce l’importanza dell’allenamento -, la Lazio resterà ai box fino al 21 marzo. La Roma tornerà a Trigoria mercoledì (seduta alle 11), quando toccherà anche a Napoli e Parma, ma pure in questi casi non è da escludere uno slittamento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy