Prandelli e Malag? s?, i politici no

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport – C.Zucchelli) Non sar? un derby d’altissima classifica, ma in tribuna autorit? stasera ci sar? il tutto esaurito. Arriveranno, come spesso si dice in questi casi, pi? o meno tutti. Ma i politici, a quanto pare, no.

 

 
POLITICI A CASA La decisione di non rinnovare a deputati e senatori le tessere Coni di favore in tutti gli impianti sportivi d’Italia, presa da Malag?, ha avuto i suoi effetti: per il derby non sono richieste di biglietti ?parlamentari? per la tribuna gestita dal Coni. Giovanni Malag?, romanista da sempre, debutter? nel derby da presidente Coni e con lui ci saranno diversi presidenti federali, l’olimpionica nonch? membro di giunta Alessandra Sensini e il membro Cio Pescante. Non mancheranno il questore di Roma Della Rocca e il sindaco Gianni Alemanno.

 

 
CON PALLOTTA? Il presidente romanista sar? allo stadio con largo anticipo rispetto al fischio d’inizio. A pochi metri di distanza da lui, oltre al presidente Lotito, ci saranno anche gli uomini di Unicredit e l’ambasciatore Usa, David Thorne. I giornalisti saranno circa 400 e arriveranno da tutto il mondo: la partita sar? trasmessa da 40 emittenti televisive che manderanno Totti e Klose in ogni angolo del globo (anche in Ruanda, Tanzania, Vietnam e Barbados). Non si hanno certezze invece sulla presenza in tribuna di Daniel Osvaldo. L’italo-argentino ? a Londra con la fidanzata, per lui oggi non ? previsto alcun allenamento. Sicura invece la presenza del c.t. Prandelli che, dopo averlo battuto all’Europeo, si sistemer? accanto al c.t. tedesco Loew.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy