Pjanic, parla il padre: “Roma? All’inizio del campionato va tutto bene, poi succede sempre qualcosa”

Il padre dell’ex giallorosso ora alla Juventus torna a parlare: “Ora è in un club incredibile, perfetto per quelli che vogliono trionfare, proprio come lui. Anzi, direi che la Juve è simile a mio figlio, è ambiziosa e vincente”

di Redazione, @forzaroma

Fahrudin Pjanic, padre di Miralem, questa mattina ha rilasciato una lunga intervista sulle pagine de “La Gazzetta dello Sport“. Oltre a parlare della nuova avventura del figlio nella Juventus, Pjanic senior si è soffermato anche sulla Roma. Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni:

Come giudica questo primo periodo bianconero?
«Si sta impegnando parecchio, so che suda in allenamento. Ha cambiato preparazione rispetto al passato e, fisicamente, ha avuto qualche problema all’inizio. Ora è tutto a posto: ovviamente deve continuare su questa strada, con questa serietà, perché è in un mondo completamento nuovo».

Ecco, nuova la città e nuova anche la squadra: che differenze ha notato?
«Le città sono molto diverse, ma bellissime: ognuna ha pregi e difetti. In ogni caso, Miralem è consapevole che questo sia stato un passo avanti nella sua carriera: è in un club incredibile, perfetto per quelli che vogliono trionfare, proprio come lui. Anzi, direi che la Juve è simile a mio figlio, è ambiziosa e vincente. Il desiderio di successo è la cosa che gli piace di più: per questo è nel club ideale e si adatterà in fretta. Attenzione: anche Roma è una città per vincenti, però non so come funzioni là… All’inizio del campionato va tutto bene, poi succede sempre qualcosa».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy