Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Pioli ha altri tre positivi, il Milan è dimezzato ma lancia Giroud-Messias

Getty Images

Leao torna dopo oltre un mese dall’infortunio muscolare, ma partirà dalla panchina

Redazione

In emergenza Covid, il Milan cerca punti scudetto, ma vanno fatti i conti con i contagi: ieri comunicati altri tre positivi, scrive Alessandra Gozzini su La Gazzetta dello Sport. L’attualità impone massima cautela, in mezzo all’incertezza delle concorrenti, alle 18:30 si aspetta Milan-Roma con tutti i significati che porta con sé. Leao torna dopo oltre un mese dall’infortunio muscolare, ma partirà dalla panchina. Gli altri, da Rebic -anche lui oggi tra le riserve- a Pellegri, saranno presto a disposizione. Resta l’allerta Covid: nella tarda serata di ieri il club ha comunicato tre nuove positività, ma per tutelare la privacy dei propri giocatori non ha specificato i nomi dei contagiati. Ieri Ibrahimovic è stato provato con i titolari negli allenamenti in avvicinamento alla gara, alternato a Giroud. Pioli conferma che la decisone sul centravanti titolare per far coppia con Messias non è ancora stata presa. Per quanto possibile, San Siro sarà esaurito.