Peres-Toro si fa

Peres-Toro si fa

Prestito oneroso a un milione, con obbligo di riscatto fissato a sette milioni che scatterà con la 25ª presenza in campionato.

di Redazione, @forzaroma

Manca soltanto un sì, quello di Bruno Peres, per far ripartire il suo matrimonio con il Toro che si era interrotto due stagioni fa con il passaggio alla Roma. Le due società, infatti, sono d’accordo su tutto, a partire dalla formula del prestito oneroso a un milione, con obbligo di riscatto fissato a sette milioni che scatterà con la 25ª presenza in campionato.

Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, il suo rendimento granata fu costante (34 partite e 3 gol il primo anno, 31 partite e 3 gol il secondo) e a fine stagione l’ex terzino del Santos lasciò il Toro per approdare alla Roma. In giallorosso, però, la fuoriserie del brasiliano è andata a corrente alternata tanto che adesso, 1285 giorni dopo il golaço pazzesco alla Juve, il sudamericano è pronto a riprendersi la sua maglia preferita.

(F. Turco)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy